Nazionale

Noto, inaugurata la cattedrale Fischi ambientalisti a Prodi e Cuffaro | Repubblica.it

CRONACA 

La contestazione organizzata dagli ambientalisti e dal comitato contro l’inceneritore
Il premier: “E’ un giorno di festa”. Monsignor Bagnasco: “Una data importante”

Noto, inaugurata la cattedrale
Fischi ambientalisti a Prodi e Cuffaro

Nella notte tra il 13 e il 14 marzo del 1996 la cupola era crollata
Consegnate le 80mila firme raccolte da Repubblica.it contro le trivellazioni

ansa_10629947_37370
La cattedrale restaurata

NOTO – Comincia con una salva di fischi bipartisan la cerimonia che suggella la ricostruzione della cattedrale di Noto a 11 anni dal crollo avvenuto nella notte tra il 13 e il 14 marzo del 1996. Fischi sia per Romano Prodi che per il governatore siciliano Salvatore Cuffaro. Una contestazione messa in atto da un centinaio di persone appartenenti al comitato cittadino di Augusta contro la realizzazione degli inceneritori, ma anche dal comitato che si oppone alle trivellazioni in tutto Val di Noto. Altri cittadini, invece, hanno applaudito Prodi. Il premier, comunque, non si è scomposto: “La cattedrale è splendida, al di là di ogni immaginazione. Oggi è veramente una grande festa”.

Guarda le foto.

Un’emozione condivisa anche dal presidente della Cei, monsignor Angelo Bagnasco: “E’ un giorno importante per l’Italia. Qui si è verificata una grande collaborazione da parte di tutti, questa opera rappresenta un grande successo”. Un successo che il Papa ha benedetto e che il vescovo di Noto, Giuseppe Malandrino, ha definto “un esempio di rinascita”.

Sui fischi, invece, è tornato il direttore della Protezione civile Guido Bertolaso, parlando di “cattiva informazione sul ruolo degli inceneritori e sulla modalità di funzionamento”.

Per la ricostruzione della cattedrale (crollata a due anni da un forte terremoto che aveva colpito la Sicilia orientale) ci son voluti sette anni di lavori e un investimento di 25 milioni di euro. Il restauro, cominciato nel gennaio del 2000, ha impegnato 50 operai al giorno. Prima della ricostruzione sono stati necessari anni di scavi. Le parti superstiti della struttura sono state recuperate e hanno fatto da base per il rifacimento dell’edificio. Ma sono stati utilizzati anche materiali moderni, come la fibra di carbonio.

Camilleri e le firme contro le trivellazioni.
Una prima pagina di Repubblica a colori contenente le 80 mila firme (raccolte in poco meno di 10 giorni) arrivate sul sito internet del quotidiano per dire no alle trivellazioni nella Val di Noto, dopo l’appello lanciato dallo scrittore siciliano Andrea Camilleri, è stata consegnata dalla giornalista Alessandra Ziniti al sindaco di Noto Corrado Valvo, alla presenza di Romano Prodi.

(18 giugno 2007)

Sorgente: Noto, inaugurata la cattedrale Fischi ambientalisti a Prodi e Cuffaro – cronaca – Repubblica.it

http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/cronaca/camilleri-noto/camilleri-noto/camilleri-noto.html

http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/cronaca/camilleri-noto/camilleri-valentini/camilleri-valentini.html

0 commenti su “Noto, inaugurata la cattedrale Fischi ambientalisti a Prodi e Cuffaro | Repubblica.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: