epub

ATTO DI CONSACRAZIONE DELLA DIOCESI DI MAZARA DEL VALLO AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA | operabirgi.it

ATTO DI CONSACRAZIONE DELLA DIOCESI DI MAZARA DEL VALLO AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

13/05/2016

Il 13 Maggio 2016, al termine della celebrazione Eucaristica, il vescovo di Mazara del Vallo, Mons. Domenico Mogavero, davanti a quasi 3000 fedeli venuti al Santuario dell’Opera di Birgi, ha pronunciato il seguente Atto di consacrazione della diocesi al Cuore Immacolato di Maria scritto per l’occasione dal Rettore del Santuario p. Enzo Vitale icms. Di seguito il testo:

Madre Santa!

Come rivolgermi a te, se non nell’unico modo, vero, che mia madre mi ha insegnato, quando io, ancora piccolo, non ti conoscevo? Non ti avevo visto, non conoscevo il calore delle tue braccia, eppure mi era
facile capire, perché per me, bambino, facile era comprendere chi fosse la mamma.
Tu, Madre di Dio, Madre di quel Gesù che anche stasera, su questo altare che ha per sfondo la bellezza di questa terra siciliana, abbiamo celebrato e adorato.
Quante richieste possiamo rivolgerti! Quante preghiere aspettano di essere esaudite! Ma cosa chiedere? Una madre forse non sa quali siano le necessità dei propri figli? Una Madre ai figli vuol donare la felicità. E noi, poveri peccatori, troppe volte, cerchiamo la felicità dove ci illude, ci ferisce, ci allontana da Tuo Figlio.

Concedici, o Madre, la beatitudine di cui Tuo Figlio ci ha parlato nel Vangelo.
Apparendo a Fatima, quasi cento anni fa, aprendo il Tuo Cuore Immacolato alla piccola Lucia, spaventata perché sola, le rivolgesti queste parole: «Non ti scoraggiare: io non ti abbandonerò mai. Il mio Cuore Immacolato sarà il tuo rifugio e la via che ti condurrà a Dio».
Tante volte, anche in noi, la paura prende il sopravvento, lo scoraggiamento ci sfianca e ci fa pensare che la fuga da tutto sia la soluzione per essere liberi, mentre, sempre Tu, a Lucia, dicesti: «… Tu devi rimanere quaggiù a lungo. Gesù vuol servirsi di te per farmi conoscere ed amare. Egli vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato; a chi la praticherà prometto la salvezza; queste anime saranno predilette da Dio, e come fiori saranno collocati da Me dinanzi al Suo trono».

Anche noi, stasera, stanchi e avviliti, impauriti ma pieni di fiducia in Te, ci affidiamo al Tuo Cuore Immacolato e Ti affidiamo tutte le nostre intenzioni.
Non sappiamo cosa chiedere. Ma tu, Madre tenera, sai cosa concederci.
Non sappiamo cosa offrirti. Ma tu, Madre prudente, sai quali pesi toglierci.
Non sappiamo cosa fare. Ma tu, Madre sapiente, sai per quali strade guidarci.
E allora, con questa fiducia, a te affido la Diocesi di Mazara del Vallo.
Ti affido i sacerdoti, i poveri, i malati, gli uomini abbandonati e soli.
Ti affido i giovani, i disoccupati, gli immigrati, le famiglie ferite e divise, ti affido i bambini.
Ti affido gli amministratori locali, i politici, gli imprenditori.
Ad ognuno, la tua maternità, non faccia mancare quanto il cuore attende e spera.
In questo anno giubilare della Misericordia, anche noi vogliamo essere strumenti di Misericordia.
Vogliamo godere dell’Amore di Dio per noi ed essere strumenti di misericordia per gli altri.

Salve Regina…

0 commenti su “ATTO DI CONSACRAZIONE DELLA DIOCESI DI MAZARA DEL VALLO AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA | operabirgi.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: