epub

Siracusa, presentato il libro “Aldo Moro, un cristiano verso l’altare” | La Gazzetta Siracusana

Cultura

Siracusa, presentato il libro “Aldo Moro, un cristiano verso l’altare”

SIRACUSA –  Se i politici cercano un santo cui votarsi, forse tra non molto lo avranno davvero: per Aldo Moro, lo statista democristiano ucciso dalle Brigate Rosse il 9 maggio 1978, dopo 55 giorni di prigionia, presto, dopo la  consegna dei documenti e firme per la “fama di santità” potrebbe aprirsi il processo vero e proprio che si aprirà dopo il nullaosta della Conferenza episcopale. Una data precisa ancora non c’è, ma siamo vicini. Lo ha detto il dottore Nicola Giampaolo, il postulatore che da quattro anni, per conto del Vaticano, coordina la raccolta delle testimonianze per la beatificazione e canonizzazione  dello statista della Democrazia cristiana giovedì e venerdì in Sicilia  a Sortino e Carlentini in occasione della presentazione del libro  “Aldo Moro, un cristiano verso l’altare” per Giuseppe Laterza editore. I due eventi sono stati promossi e organizzati dall’Unione cattolica della Stampa Italiana, sezione di Siracusa con il sostegno dell’associazione “Argomenti 2000”,   il patrocinio dei comuni di Carlentini,  Sortino,   di Radio Una Voce Vicina e del settimanale cattolico  “Cammino” di Siracusa. Nella due giorni in Sicilia, il postulatore accreditato presso la Santa Sede Nicola Giampaolo ha partecipato, giovedì mattina, a Lentini  alla celebrazione eucaristica nella chiesa dell’Immacolata presieduta dal Rettore don Enzo Salemi, canonico dell’ex cattedrale di Lentini. Nel pomeriggio a Sortino, nella sala conferenze  del convento dei Cappuccini l’incontro con il postulatore moderato dalla giornalista Pia Parlato. “Per noi è un momento intenso di storia  e di ricordi – ha detto il sindaco di Sortino Vincenzo Parlato – parlare di Aldo Moro,uomo, politico e  padre di famiglia. Aldo Moro è stato nel nostro paese negli anni settanta quando l’allora sindaco Mario Giardino lo ospitò in un momento intenso di confronto politico”.

Il postulatore Nicola Giampaolo, venerdì mattina, ha incontrato l’arcivescovo di Siracusa monsignor Salvatore Pappalardo con il quale ha avuto un lungo colloquio privato. Nel pomeriggio a Lentini, in piazza Aldo Moro, davanti alla lapide che ricorda il 34 anniversario della scomparsa,  alla presenza del sindaco Saverio Bosco ha deposto un mazzo di fiori. Alla sobria cerimonia hanno partecipato l’onorevole Luigi Boggio, il comandante della polizia municipale Alfio Vacanti e l’ex presidente del consiglio comunale ed ex assessore Salvatore Di Mari. A Carlentini il postulatore è stato ricevuto dal sindaco Giuseppe Basso …

[…]

Sorgente: Siracusa, presentato il libro “Aldo Moro, un cristiano verso l’altare” – La Gazzetta Siracusana


ucsi

Annunci

0 commenti su “Siracusa, presentato il libro “Aldo Moro, un cristiano verso l’altare” | La Gazzetta Siracusana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: