epub

Diocesi: Messina, il primo messaggio del vescovo neo eletto mons. Giovanni Accolla | AgenSIR

Diocesi: Messina, il primo messaggio del vescovo neo eletto mons. Giovanni Accolla

20 ottobre 2016 @ 19:27

“Carissimi, non nascondo il timore e il tremore con cui mi accingo a condividere il cammino di servizio con voi e per voi; ma è altrettanto forte la gioia di servire il Signore nei fratelli attraverso l’annuncio del Vangelo e l’insegnamento degli Apostoli”, così monsignor Giovanni Accolla, neo eletto vescovo della diocesi di Messina Lipari S. Lucia del Mela in un messaggio inviato ai fedeli della diocesi. Citando la Lettera ai Romani di S. Paolo, mons. Accolla spera che “l’esortazione di Paolo possa essere un riferimento chiaro e saldo per alimentare la vita del presbiterio e dell’intera comunità cristiana e per valorizzare, con animo libero da ogni ambizione elitaria, l’impegno all’interno della società civile da parte di tutti, consacrati e laici”. Il vescovo chiede “preghiere” affinché “il Signore mi faccia sentire il calore della Sua Misericordia e mi doni la capacità di un ascolto attento, di un discernimento evangelico e di un servizio generoso”. Infine, mons. Accolla, invocando la benedizione della Vergine sulla città, ringrazia i suoi predecessori: mons. Giovanni Marra e mons. Benigno Papa.


Arcidiocesi di Siracusa

“Papa Francesco ha nominato il nuovo Arcivescovo Metropolita di Messina-Lipari-SantaLucia scegliendolo tra i presbiteri dell’Arcidiocesi di Siracusa. Si tratta di mons. Giovanni Accolla.
Mons. Salvatore Pappalardo, Arcivescovo di Siracusa, ha dato l’annuncio alla Chiesa siracusana alle ore 12 di oggi contemporaneamente alla Sala stampa Vaticana e a Mons. Benigno Papa, Amministratore Apostolico dell’Arcidiocesi di Messina-Lipari-Santa Lucia.
Mons. Giovanni Accolla, 65 anni, è stato direttore dell’Ufficio amministrativo diocesano ed Economo diocesano. Nel tempo ha ricoperto gli incarichi di direttore della Caritas diocesana, direttore dell’Ufficio diocesano edilizia di culto e beni culturali, Custode delle catacombe di Siracusa, Economo dello Studio teologico San Paolo. Attualmente è direttore dell’Ufficio regionale edilizia di culto, membro dell’Ufficio nazionale per i beni culturali ecclesiastici, presidente della Fondazione Sant’Angela Merici, parroco della parrocchia San Giacomo maggiore a Siracusa.
Mons. Accolla ha scelto come motto: “In caritate et veritate servire”. “Non conosco la situazione di Messina, ma so cosa il Signore ci chiede e lo proporrò a tutti – ha detto mons. Accolla -. Qualsiasi percorso comincia ai piedi della croce e quindi è necessario vivere in maniera forte la carità e la comunione ecclesiale. La città di Messina è porta per la Sicilia e per il Sud. La Vergine Maria ci invita ad estendere la sua benedizione a tutti coloro che abitano o fuggono dai Sud del mondo, dalla emarginazione, dalla guerra e dalla povertà. La sua vicinanza ci sia di sostegno nella costruzione di ponti di speranza, di amore e di vita nuova attraverso la carità e la verità”.
arc1
clip-00_31_59_07-immagine004
Annunci

0 commenti su “Diocesi: Messina, il primo messaggio del vescovo neo eletto mons. Giovanni Accolla | AgenSIR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: