epub

Diocesi: Ragusa, stamattina la cerimonia di premiazione del concorso “Un logo per Costruiamo Saperi” | AgenSIR

18 novembre 2016 @ 18:37

Si è svolta stamattina la cerimonia di premiazione del concorso “Un logo per Costruiamo Saperi”. Al concorso hanno partecipato studenti dell’Istituto “Galileo Ferraris” di Ragusa e gli organizzatori del concorso: Domenico Leggio (direttore della Caritas di Ragusa e coordinatore del progetto “Costruiamo saperi”), Elisa Gulino (“Architetti senza frontiere”), Gianni Gulino (presidente di “Confcooperative Sicilia”), Fethia Bouhajeb (“Uniti senza frontiere”) e Gian Piero Saladino (direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Ragusa). Domenico Leggio, nel presentare il progetto, ha sottolineato che “l’iniziativa vuole dare una possibilità alle persone di acquisire nuove competenze lavorative. Bisogna fare qualcosa per la nostra terra, soprattutto per le persone che vengono da lontano e che hanno investito sul nostro territorio”. “Nel contesto di cambiamento della nostra società non è importante solo l’innovazione tecnica, ma è altrettanto importante l’innovazione sociale. C’è bisogno d’integrazione …

[…]

Sorgente: Diocesi: Ragusa, stamattina la cerimonia di premiazione del concorso “Un logo per Costruiamo Saperi” | AgenSIR


Premiato il vincitore. CONCORSO “UN LOGO PER COSTRUIAMO SAPERI”

logo_2-1 logo_agosta_leonardojpeg

Annunci

0 commenti su “Diocesi: Ragusa, stamattina la cerimonia di premiazione del concorso “Un logo per Costruiamo Saperi” | AgenSIR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: