epub

Acireale / Centocinquanta alunni delle Medie al concorso letterario del Serra club | La Voce dell’Jonio

mons-antonino-raspanti

22 maggio 2017 – Anna Bella

Una serata di festa, la premiazione degli studenti partecipanti al concorso letterario del Serra Club: il salone del seminario vescovile è pieno di studenti, accompagnati da professori di Scuole Medie Inferiori e Superiori della diocesi di Acireale, tutti contenti di vivere insieme momenti particolarmente formativi.
Essenziali i due temi del concorso, ispirati  alle proposte di vita suggerite da Papa Francesco nella sua recente enciclica.

La presidente del Serra Club, prof. Dora Pennisi, si congratula con tutti, e sprona gli studenti ad andare avanti citando le parole del presidente nazionale del sodalizio circa il valore del Concorso che, mirando alla formazione integrale del giovane, promuove l’apertura della vita.
Il presidente della giuria, prof. Casimiro Nicolosi, invita tutti a vivere l’esperienza della gioia, a prescindere dall’essere premiati o no. Comunica che è elevato il numero dei partecipanti, oltre centocinquanta.
“Gli studenti attraverso la riflessione sull’enciclica “ecologica” – ha detto – hanno avuto l’occasione di manifestare idee positive, considerando  temi etici, che ci fanno bene sperare”.
Il rettore, don Marco Catalano, rivolge ai serrani e al folto pubblico un cordiale saluto, elogiando l’iniziativa del concorso, con temi sempre più attuali.

La prof. Dora Pennisi consegna l’attestato ad un giovane partecipante

Ci piace citare un significativo  passo del tema di Vanessa Virzì, primo premio: “Noi giovani progrediamo nella nostra relazione con Cristo se cresciamo nella vita fraterna attraverso l’amicizia e la condivisione nella preghiera, attraverso il silenzio dell’adorazione eucaristica e, nella missione, attraverso l’evangelizzazione di strada….Vogliamo gioire scambiando il segno di pace con vicini provenienti da altre nazioni, senza considerare il colore della pelle, i soldi che si hanno in tasca, la lingua che parliamo, le tradizioni e la cultura del paese d’origine.”

Infine, il dinamico prof. Salvino Patané procede alla premiazione e alla consegna degli attestati  a tutti i partecipanti, insieme ad una bella penna con l’iscrizione ”Club Serra Acireale”.

Questi i premi: Concorso Scuola Media : 1^ premio, euro 150 a Federica Magrì,  S. M.“Rodari” Guardia,  Acireale; 2^ premio ex aequo , euro 100  ciascuno    Federica Magrì,   S.M. “Scandura“ Aci San Filippo e Luisa Castro, S.M. “Vigo Fuccio- La Spina” Acireale; 3^ premio ex aequo, euro 50 ciascuno ad Anna Carbonaro, “Paolo Vasta” Acireale  e a  Giada Munzone, S.M. “Guglielmino” Aci Catena.
Concorso Scuole Superiori: 1^ premio , euro 150 a Viviana Virzì, Liceo Scienze umane “M. Amari” Riposto; 2^ premio, euro 100 a Ivan Pagano, Ist. Prof.  Alberghiero “G. Falcone” Giarre; 3^ premio, euro 50 a Rita Valastro, Ist.  Sup. “Majorana- Meucci” Acireale.
La serata s’è conclusa con un rinfresco.

Sorgente: Acireale / Centocinquanta alunni delle Medie al concorso letterario del Serra club | La Voce dell’Jonio

Annunci

0 commenti su “Acireale / Centocinquanta alunni delle Medie al concorso letterario del Serra club | La Voce dell’Jonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: