Eventi

#Giovaninfesta 2015 a Realmonte | La voce dell’Agorà

card-francesco-montenegro

6 maggio 2015

6 maggio 2015 #Giovaninfesta 2015 a Realmonte

Tutto è iniziato il 1 maggio 2014 quando un gruppo di giovani della comunità di Realmonte si recarono, insieme al parroco don Pino e al sindaco Piero Puccio, a San Giovanni Gemini dove alla fine dei giovaninfesta avrebbero ricevuto la croce, segno che l’anno a venire la comunità avrebbe ospitato l’evento. Nessuno si aspettava un momento così intenso ed emozionante ed invece é stato esempio di vera comunità unita e in cammino. È iniziato così questo splendido viaggio durato un anno. Tutta la comunità fiera di ospitare un evento così importante si è da subito mostrata disponibile a dare un aiuto e a organizzare l’intera giornata.
Si è entrati nel vivo dell’evento mesi fa, quando don Marco Farruggia e il suo staff hanno dato via agli incontri preliminari x spiegare come mettere in moto questa grande macchina e come organizzare e gestire questa intensa giornata all’insegna della preghiera e della gioia.

Si comincia così a navigare sull’onda del coraggio, quel coraggio che contraddistingue i cristiani, quel coraggio che parte dall’esempio di Bartimeo, quel coraggio che i giovani di questo tempo a volte dimenticano di avere , quel coraggio che solo Gesù può dare.

Ognun ha messo a disposizione il proprio tempo, dedizione, passione e talento; nessuno è rimasto escluso. La comunità ha camminato insieme, forte di essere tutti uniti x un solo obiettivo: rendere quel giorno memorabile nel cuore di ognuno dei volontari e degli ospiti.

Più di 400 volontari iscritti che hanno contribuito preparando la colazione, facendo lavori manuali, attraverso l’arte e l’ingegno. È così che Cristo Gesù vuole la sua chiesa: unita ed edificante.

Di certo non sono mancati i giorni di confusione, di sconforto, di lamentele e critiche ma tutto è passato quando Realmonte ha accolto quella folla immensa, felice di essere ospitata nella Cittá della Scala dei Turchi. I volontari sono stati parte attiva e fondamentale dell’ evento e sicuramente senza il loro aiuto nulla sarebbe stato possibile.

La presenza di Don Franco (come lui desidera essere chiamato) è sempre una gioia: si è rivolto ai giovani, li ha incoraggiati a non essere vili ed ad osare lanciando numerosi messaggi.

” Non permettete a nessuno di sporcare i vostri sogni e le vostre speranze”.

“Continuate a sognare a lottare x realizzare i vostri sogni.”

Un grande contributo é stato dato dal sindaco prof. Piero Puccio, colui che ha creduto fin dal primo momento in questa giornata e che si è adoperato con tutte le sue forze prima, durante e anche dopo il giovaninfesta; da padre Pino che si è messo a disposizione x realizzazione di tutto; ma soprattutto da tutti coloro che sono stati lavoratori insaziabili, volontari eccelsi e servitori dei fratelli. E allora sulle parole di don Franco:

“Giovani alzatevi! Se voi vi alzate costringerete chi vi sta accanto ad alzarsi”…

“Siate giovani veri, non finti!. Non fatevi corrodere dalla ruggine dell’usa e getta, frantumate in mille pezzi la ragnatela dei compromessi e quando capita di avere paura, afferrate la paura e tramutatela in coraggio”

Si viva all’insegna del coraggio, agendo con il cuore, non lasciando posto alle rinunce…. Rinunciare e mettersi da parte è sempre la strada più semplice, quella in cui sono gli altri a decidere e a scontar le conseguenze e allora si cominci ad essere i veri protagonisti, i veri testimoni del Vangelo di Dio, veri cristiani in famiglia, nel lavoro, in missione, nella cittadinanza attiva, vivendo a pieno la spiritualitá.

Sorgente: #Giovaninfesta 2015 a Realmonte – La voce dell’Agorà


 

Grande successo per l’edizione 2015 di Giovaninfesta | scrivolibero.it

maggio 2nd, 2015 | by Redazione Scrivo Libero

card-francesco-montenegro

Migliaia di giovani provenienti da tutta la Diocesi di Agrigento, si sono ritrovati a Realmonte per partecipare all’edizione 2015 del Giovanifesta. Un appuntamento che sin dal 1984 la Chiesa di Agrigento celebra e festeggia per i suoi giovani in un grande raduno che, col tempo e con l’impegno di tutti, è ormai diventato un’istituzione.

Il tema scelto per quest’anno è stato “Sull’onda del coraggio”, nato dalla riflessione sulla lettera, dal titolo “Coraggio alzati, ti chiama!”, che l’Arcivescovo di Agrigento, Don Franco Montenegro, ha inviato per questo anno pastorale a tutte le comunità, con un chiaro richiamo all’icona evangelica del cieco di Bartimeo.
Durante il momento di animazione, all’arcivescovo è stata consegnata la Carta del Coraggio degli scouts frutto di uno straordinario percorso di protagonismo dei ragazzi scouts Rover e Scolte e dei percorsi di coraggio che lo scorso anno a san Rossore li hanno visti coinvolti. È la narrazione della strada della route nazionale dello scorso anno in Toscana e che verrà consegnata a tutte le autorità civili e religiose.

Al termine dell’evento, l’arcivescovo si è rivolto ai giovani presenti: “Cercate Dio – ha detto il cardinale – Dio si trova in quei posti dove noi non pensiamo. Lui è dove c’è sofferenza, dove c’è il barcone, dove c’è qualcuno che non sa guardare avanti… Gesù è un grande “rompi”, se vi mettete dalla sua parte, dovete osare sempre di più”. E ancora: “Non siate cristiani di pura anagrafe! Abbiate il coraggio della testimonianza, andate contro corrente. Abbiate il coraggio di essere diversi dalla massa! Siate giovani veri, non finti! Non fatevi corrodere dalla rugine dell’usa e getta, frantumate in mille pezzi la ragnatela dei compromessi e quando capita di avere paura, afferrate la paura e tramutatela in coraggio”

Ragazzi, dobbiamo fare gool nella vita, non solo gli spettatori sugli spalti ha concluso Don Franco.

Rispettato quindi appieno lo spirito del Giovaninfesta, un momento di aggregazione, di dialogo e di confronto tra i giovani della Diocesi, che ha reso, negli anni, questo evento non semplicemente un momento isolato di festa, di incontro e di fede, ma la tappa di un percorso che accompagna i giovani nel loro cammino spirituale di tutto un anno.

Sorgente: Grande successo per l’edizione 2015 di Giovaninfesta

0 commenti su “#Giovaninfesta 2015 a Realmonte | La voce dell’Agorà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: