Cultura Eventi Latest

Gela: «La Gorgone d’Oro», premio speciale «don Giulio Scuvera» conferito al vescovo Rosario Gisana | today24.it

mons-rosario-gisana-villarosa-2014

mons-rosario-gisana-2017Giovedì, 25 Maggio 2017 14:31 – Written by Redazione

mons-rosario-gisana

Il premio speciale «don Giulio Scuvera» è stato conferito a Monsignore Rosario Gisana, vescovo della Diocesi di Piazza Armerina.

Ad attribuire il prestigioso riconoscimento nell’ambito del Premio nazionale «La Gorgone d’Oro» giunto alla XVII edizione è stata la commissione presieduta da Emanuele Zuppardo. La delegazione di esperti nella motivazione definisce il vescovo Gisana «attento alle dinamiche della città di Gela, fortemente colpita da una crisi che sta danneggiandone il tessuto sociale facendosi intermediario di azioni e misure concrete di sostegno ai più deboli».

La commissione si sofferma anche sull’operato ed in particolare sullo «Sportello antiusura fortemente voluto con l’Ufficio della Caritas, che ha dato un esempio buono di come cooperare insieme sia possibile».

«Il Vescovo Gisana – si legge nella nota della commissione – ha un forte sensus ecclesiae. Attento ai nuovi linguaggi e capace di farsi interpellare, alla luce del Vangelo, da tutto quello che provoca oggi la fede, dimostra un’attitudine al governo ma con un tratto paterno e capace di suscitare il senso di responsabilità in chi è oggetto delle sue cure pastorali. È stato ordinato vescovo nel 2014, nella Cattedrale di Piazza Armerina, da monsignore Antonio Staglianò».

Il premio è intitolato alla memoria di Don Giulio Scuvera, parroco della Chiesa Madre di Butera scomparso anni fa a causa di un male incurabile. Un servo infaticabile di Dio e della Chiesa che ha testimoniato, ogni giorno, l’amore per i giovani, per i diseredati, gli emarginati, gli anziani, le persone normali, le famiglie che si trovano ad affrontare piccoli e grandi problemi quotidiani.

Scuvera fu considerato il «prete degli operai e dei contadini» perché negli anni 60 assieme a giovani aclisti della cittadina nissena, fondò un movimento per il cambiamento ideale e sociale di quella comunità.

«Diede “fastidio” al sistema di potere di allora e fu perciò trasferito a Villarosa e poi a Enna – ricorda la commissione -. Poi, ancora, il suo ritorno nel 1984 nella sua città natale dove fu chiamato a ricoprire l’incarico di arciprete, vicario episcopale per la pastorale giovanile, segretario del Consiglio Presbiterale Diocesano e Canonico della Basilica Cattedrale di Piazza Armerina, incarichi che ricoprì sempre con grande dignità e umana compassione».

Il vescovo Rosario Gisana, insieme agli altri numerosi premiati, sarà a Gela, sabato 17 Giugno, in occasione della cerimonia di premiazione che si terrà alle ore 18.30, nell’ex chiesa San Giovanni Battista.

Sorgente: Gela: «La Gorgone d’Oro», premio speciale «don Giulio Scuvera» conferito al vescovo Rosario Gisana


Centro di Cultura Cristiana “S. Zuppardo” di Gela


https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fpermalink.php%3Fstory_fbid%3D1178745138904052%26id%3D386462938132280&width=500


don-gliulio-scuvera

Don Giulio Scuvera

I Santi sono i nostri eroi, i Santi sono quelli che portano avanti la Storia e senza paura, con coraggio, con sacrificio di sé, si fanno carico della propria vita e di quella degli altri.


0 commenti su “Gela: «La Gorgone d’Oro», premio speciale «don Giulio Scuvera» conferito al vescovo Rosario Gisana | today24.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: