Cronaca Latest

Fiaccolata a Vizzini per le vittime della strada | Diocesi di Caltagirone

chiesa-madre-vizzini

21 luglio 2017

VIZZINI – Dopo l’incidente mortale di pochi giorni fa sulla Catania-Ragusa allo svincolo di Vizzini dove un bimbo di soli 6 anni e un giovane di 27 anni hanno perso la loro vita, le Parrocchie di Vizzini hanno organizzato per stasera, venerdì 21 Luglio 2017, alle ore 19,30, una fiaccolata di preghiera da Piazza Umberto a Piazza Giacomo Vaccari per le vittime della strada e sensibilizzare a una maggiore sicurezza stradale.

«Chiediamo con insistenza – affermano i parroci don Salvo la Rocca e don Jurandir Da Silva, promotori dell’iniziativa – il modo di evitare tragedie come questa. Non mettiamo tutto nel dimenticatoio: riflettiamo su come sia possibile evitare simili tragedie per questo svincolo in entrata. Aspettiamo tutta la popolazione di Vizzini, piccoli e grandi, per questo momento di preghiera e solidarietà alle famiglie delle vittime della settimana scorsa e di ogni tempo che sulla strada hanno trovato sofferenza e dolore. L’incontro vuole essere anche un momento di profonda riflessione a essere attenti e moderati nella guida dei veicoli su strada; si vuole anche chiedere alle competenti autorità, deputate a ciò, di prendere seri e immediati provvedimenti per garantire la sicurezza dei viaggiatori  su quella strada. L’attenzione alla vita delle persone deve prevalere su qualsiasi interesse e burocrazia, vogliamo sicurezza ora e subito».

21 Luglio 2017

Sorgente: Fiaccolata a Vizzini per le vittime della strada


Troppi incidenti sulla Catania-Ragusa: a Vizzini una fiaccolata per le vittime | it.blastingnews.com

I parroci La Rocca e Da Silva organizzatori dell’evento: ‘L’attenzione alla vita delle persone deve prevalere su qualsiasi interesse e burocrazia’.

Francescoamato
Curato da Domenico Camodeca Pubblicato il: 21 luglio 2017

Incidente stradale a Vizzini (CT) – foto di F. Scollo da livesicilia.it

Pesantissimo il bilancio degli incidenti stradali in Italia negli ultimi anni. E sono sempre di più gli incidenti, anche mortali, allo svincolo di ingresso a #vizzini, in provincia di Catania, della SS 194 Catania – Ragusa. L’ultimo, risalente all’11 luglio, ha visto la morte di due persone: Damiano Gallo Fedele, 27enne di Francofonte, e Leon Magro, un bambino di 6 anni nato in Svizzera ma originario di Siracusa.

Gallo Fedele, alla guida di una Yamah di grossa cilindrata, ha subito l’impatto con la Fiat Doblò a bordo della quale viaggiava la famiglia del piccolo Magro. Per entrambi sono stati inutili gli interventi dei soccorsi: il primo è morto sull’elisoccorso mentre veniva trasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania, mentre il secondo è morto durante la rianimazione.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Palagonia, gli agenti della Polizia Municipale di Vizzini e i volontari del 118, arrivati con 3 autoambulanze e l’elisoccorso. A dare l’allarme erano stati alcuni operatori del Corpo forestale che era impegnato nello spegnimento di un incendio nella zona.

Ma questo è soltanto l’ultimo degli incidenti che si verificano sulla medesima strada. E vista la gravità della situazione, i parroci delle comunità parrocchiali di Vizzini, don Salvo La Rocca e don Jurandir Jesus Da Silva, hanno preso una forte posizione, organizzando una fiaccolata cittadina, che si svolgerà questa sera da piazza Umberto a piazza Vaccari, per pregare per le vittime dei numerosi incidenti che si sono verificati nel tempo all’altezza di quel bivio e per chiedere alle istituzioni una soluzione a questo problema.

“Chiediamo con insistenza il modo di evitare tragedie come questa. Non mettiamo tutto nel dimenticatoio: riflettiamo su come sia possibile evitare simili tragedie per questo svincolo in entrata”. “Aspettiamo tutta la popolazione di Vizzini, piccoli e grandi, per questo momento di preghiera e solidarietà alle famiglie delle vittime della settimana scorsa e di ogni tempo –spiegano – che sulla strada hanno trovato sofferenza e dolore. L’incontro vuole essere anche un momento di profonda riflessione a essere attenti e moderati nella guida dei veicoli su strada; si vuole anche chiedere alle competenti autorità, deputate a ciò, di prendere seri e immediati provvedimenti per garantire la sicurezza dei viaggiatori su quella strada”. “L’attenzione alla vita delle persone –concludono – deve prevalere su qualsiasi interesse e burocrazia, vogliamo sicurezza ora e subito”.

Immediata è stata la presa di posizione anche del neoeletto sindaco della città di Verga, Vito Cortese, che con un suo atto recapitato al Prefetto di Catania e all’ANAS, ente preposto alla gestione della strada interessata, ha predisposto la chiusura immediata del bivio e ha chiesto dei lavori di ammodernamento dello svincolo, con la costruzione di una rotatoria o di un cavalcavia, in attesa della conversione in autostrada della statale Catania – Ragusa, così da limitare il rischio degli incidenti stradali ormai sempre più spesso all’ordine del giorno.

Sorgente: Troppi incidenti sulla Catania-Ragusa: a Vizzini una fiaccolata per le vittime

0 commenti su “Fiaccolata a Vizzini per le vittime della strada | Diocesi di Caltagirone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: