Latest Magistero

Festa di San Giovanni Battista – Messaggio del Vescovo a conclusione della Processione | Diocesi di Ragusa

mons-carmelo-cuttitta

Scritto da Comunicazioni Sociali il 01/09/2017 in Omelie 29 Agosto 2017

mons-carmelo-cuttittaIl passaggio del simulacro di San Giovanni Battista per le vie della nostra Città, è in realtà il passaggio della sua testimonianza nei confronti di Cristo. Egli lo indicò come l’Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo.

Celebrando la festa del nostro Patrono, ci chiediamo: abbiamo chiaro che essere cristiani significa essere determinati nella lotta contro il peccato? Sappiamo impegnarci a dire “no” alle logiche di sopraffazione, di ingiustizia, di illegalità, di violenza che nella nostra società ci vengono proposte come le uniche vincenti?

Sappiamo riconoscere il peccato e i suoi tranelli che spesso si camuffano come cose apparentemente buone da seguire? Siamo consapevoli che il giorno del Battesimo abbiamo fatto per tutta la vita una rinuncia al male, alle seduzioni del mondo e ai compromessi con gli egoismi e con le malvagità?

Siamo coscienti che la nostra fede è assolutamente incompatibile con i sistemi criminali e mafiosi che deturpano come pestilenze bubboniche il nostro tessuto sociale rubando la speranza alle nuove generazioni?

Mentre nell’essenzialità di San Giovanni Battista sentiamo il richiamo del primato assoluto di Dio e la bellezza dei valori autentici della vita che egli ci ha donato, registriamo anche tristezza di essere troppo spesso “cristiani anestetizzati”, cristiani – come direbbe Papa Francesco –“di buone maniere e di cattive abitudini”.

Diciamocelo francamente! Non serve dirsi cristiani solo perché si compie di tanto in tanto qualche gesto di devozione esteriore che lascia tranquilla la coscienza senza interpellarla veramente.

Non serve dirsi cristiani per l’appartenenza formale a questo o a quel gruppo, se poi di fatto le nostre scelte di ogni giorno non sono orientate dal Vangelo. E parlo concretamente del nostro modo di pensare, di parlare, di agire, in famiglia, per strada, negli ambienti di lavoro, in chiesa.

Oggi più che mai non serve a nessuno un cristianesimo “annacquato”! Spesso la fede cristiana si rimprovera che nulla ha da dire al mondo di oggi! Ma – interroghiamoci seriamente – è la fede cristiana che nulla ha da dire alla nostra società, o piuttosto la nostra mediocre testimonianza – specie di quanti si dicono “praticanti” – che non dice nulla all’uomo di oggi?

Noi siamo chiamati a far risplendere davanti agli uomini la luce delle opere buone, del bene che vince il male, mostriamo davvero la bellezza della vita toccata dall’azione d Dio? O per il timore di andare controcorrente rimaniamo fermi nella nostra tiepidezza?

In particolare, oggi sento la necessità di chiedere a Dio, per intercessione di San Giovanni Battista, di guardare alla crescente disoccupazione nella nostra Città e Diocesi. La mancanza di lavoro continua a gridare la “dignità offesa”, specie delle nuove generazioni.

La disoccupazione – cito Papa Francesco – “una piaga che richiede ogni sforzo e tanto coraggio da parte di tutti. Quella del lavoro è una sfida che interpella in modo particolare la responsabilità delle istituzioni, del mondo imprenditoriale e finanziario. E’ necessario porre la dignità della persona umana al centro di ogni prospettiva e di ogni azione. Gli altri interessi, anche se legittimi, sono secondari. Al centro c’è la dignità della persona umana! Perché ? Perché la persona umana è immagine di Dio, è stata creata ad immagine di Dio e tutti noi siamo immagine di Dio!”

Dunque a ciascun uomo va garantita la sua dignità!

Sorgente: Festa di San Giovanni Battista – Messaggio del Vescovo a conclusione della Processione | Diocesi di Ragusa

mons-carmelo-cuttitta

Annunci

0 commenti su “Festa di San Giovanni Battista – Messaggio del Vescovo a conclusione della Processione | Diocesi di Ragusa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: