Eventi Latest

Chiesa e calcio insieme per contributo a “Colletta Alimentare” | La Sicilia – Foto 1 di 13

Mons-Salvatore-Gristina

Colletta alimentare: mons. Gristina (Catania), “un vero aiuto per le famiglie” | AgenSIR


25/11/2017 – 18:52 di Redazione

A Catania in due supermercati diversi, l’arcivescovo metropolita Salvatore Gristina e l’Ad del Catania Pietro Lo Monaco hanno aderito alla raccolta di alimenti da destinare ai bisognosimons-salvatore-gristina

CATANIA – «La dolcezza negli occhi di chi dona e il sorriso di chi sa di aver contribuito ad aiutare chi non ha cibo sono il vero successo della XXI Giornata Nazionale della Colletta Alimentare promossa dalla Fondazione Banco Alimentare. In Sicilia la #Colletta2017 è stata vissuta con un fermento senza pari in tutte le città dell’Isola e ognuno ha dato il proprio contributo nel modo migliore e sempre all’insegna del sorriso.

Due le iniziative a Catania che si sono svolte in contemporanea, una con l’Arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina, e l’altra con l’Amministratore Delegato del Calcio Catania Spa, Pietro Lo Monaco. Sport e religione insieme perché la fame e il bisogno di cibo non hanno credo né colori, ma solo bisogni. E così mentre al Tondicello della Plaja Mons. Gristina riempiva il carrello senza lesinare benedizioni a grandi e piccoli; a Sant’Agata li Battiati Lo Monaco sceglieva con attenzione i prodotti da donare con una meticolosità e una competenza da fare invidia alla più solerte massaia e con un’attenzione particolare ai bisogni dei più piccoli.

«È la ventunesima volta che si svolge questa provvidenziale iniziativa di raccolta di generi di prima necessità che il Banco Alimentare valorizzerà durante l’anno – ha sottolineato S.E. Mons. Salvatore Gristina arcivescovo di Catania che ha partecipato alla XXI GNCA facendo la spesa presso l’Ard Discount di via Acquicella Porto a Catania -. La perseveranza dell’iniziativa va rimarcata perché significa fratellanza e costanza. Sappiamo quanto bisogno hanno le famiglie mentre aumentano quelle in stato di indigenza. Non abbiamo bacchette magiche, ma possiamo aiutare e la Colletta è un vero aiuto. Questa iniziativa si svolge a poca distanza dalla Giornata Mondiale dei poveri voluta da Papa Francesco ed è importante che la nostra chiesa e la nostra città si siano lasciati sensibilizzare e coinvolgere ancora una volta. Il nostro è un importante gesto di partecipazione.

La solidarietà e la carità – ha concluso Mons. Gristina – impreziosiscono le nostre giornate».

I 1.220 supermercati siciliani che hanno aderito all’iniziativa oggi erano colorati di giallo, il colore delle pettorine indossate, con un immancabile sorriso, dai volontari che hanno accolto i clienti. “La colletta è una festa alla quale partecipano adulti e bambini – ha evidenziato il presidente del Banco Alimentare della Sicilia onlus, Pietro Maugeri -. Ogni giorno il Banco dà qualcosa da mangiare e si fa la spesa per chi ha meno di noi. In Italia quasi 5 milioni di persone vivono in povertà assoluta.

Sorgente: Chiesa e calcio insieme per contributo a “Colletta Alimentare” – Foto 1 di 13 – La Sicilia


Il cuore grande dei siciliani contribuisce alla XXI Giornata della Colletta Alimentare | siracusa2000.com

mons-salvatore-pappalardo

Sono stati  1.220 i supermercati siciliani che hanno aderito alla 21.ma Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare, “una festa alla quale partecipano adulti e bambini”, come ha detto il presidente del Banco Alimentare della Sicilia onlus, Pietro Maugeri.

“Ogni giorno” – ha spiegato – “il Banco dà qualcosa da mangiare e si fa la spesa per chi ha meno di noi. In Italia quasi 5 milioni di persone vivono sotto la soglia di povertà e questo non possiamo dimenticarlo”. In Sicilia la #Colletta2017 è stata vissuta con un fermento senza pari in tutte le città dell’Isola ed ha visto mobilitati anche il mondo dello sport e la Chiesa. Il Banco Alimentare della Sicilia Onlus e il Banco Alimentare Sicilia Occidentale Onlus, attraverso le 786 strutture convenzionate, aiutano 215.133 persone. Di questi 16.739 sono bambini da 0 a 5 anni, 180.872 persone da 06 a 65 anni e 17.522 over 65. La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, ed è realizzata grazie alla collaborazione dell’Esercito Italiano e alla partecipazione di decine di migliaia di volontari aderenti anche all’Associazione Nazionale Alpini, alla Società San Vincenzo De Paoli, alla Compagnia delle Opere Sociali. Chi non ha avuto la possibilità di aderire alla raccolta di alimenti, oggi, può ancora farlo perchè fino a lunedì 27 novembre 2017 sarà attivo l’sms solidale 45547.

(foto: l’arcivescovo di Siracusa, mons. S. Pappalardo con i volontari del Banco Alimentare di Siracusa)

Sorgente: Il cuore grande dei siciliani contribuisce alla XXI Giornata della Colletta Alimentare – siracusa2000.com

 



Colletta Alimentare: la solidarietà si colora di rossazzurro grazie al Calcio Catania. LE FOTO | Newsicilia



 

Colletta alimentare, il resoconto di una mobilitazione nazionale | sicilianews24.it



 

Da Catania a Palermo mobilitati Chiesa, Sport e tanto Cuore per la #Colletta2017 | Sudpress


 

Sicilia #Colletta2017: raccolte 429 tonnellate di alimenti, a Caltanissetta 23,4Caltanissetta notizie, cronaca, attualità | Il Fatto Nisseno

 

Annunci

0 commenti su “Chiesa e calcio insieme per contributo a “Colletta Alimentare” | La Sicilia – Foto 1 di 13

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: