Cronaca Latest

Conferita la cittadinanza onoraria a don Roberto Masinda | radioram.it

don-robert-masinda

written by Ram 19 gennaio 2011 Giuseppe Lorefice

Ieri sera, nel corso di apposita seduta svoltasi  presso l’Auditoriun dell’oratorio San Domenico Savio, il Consiglio Comunale ha proceduto al conferimento della cittadinanza onoraria  a don Roberto Masinda, vice Parroco della Chiesa del SS. Crocifisso. Don Roberto nativo della città di Vayana nella Repubblica Democratica del Congo nel 1965 nella Diocesi di Butembo Beni nella regione del Nord Kivu, ordinato sacerdote nel 1990, iniziò la sua attività nella parrocchia San Giuseppe di Manguredjipa.  Dal mese di settembre del 2005 viene inviato dal suo Vescovo nella Parrocchia del SS. Crocifisso per incrementare lo scambio pastorale nell’ambito del gemellaggio con la Diocesi di Noto. La pergamena con relativo riconoscimento gli è stata consegnata dalla Presidente del Consiglio Comunale Patrizia Calvo e dal Sindaco Antonino Savarino con la seguente motivazione: “ …per l’impegno e la dedizione mostrata nel corso della sua attività sacerdotale a servizio della comunità rosolinese”. Oltre ai consiglieri comunali e  amministratori, Autorità civili e militari, i Sacerdoti della Città ed  un foltissimo pubblico in rappresentanza  delle comunità parrocchiali cittadine.

Source: Conferita la cittadinanza onoraria a don Roberto Masinda – Radio Audizioni Mediterranea

Annunci

0 commenti su “Conferita la cittadinanza onoraria a don Roberto Masinda | radioram.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: